Violence
Bad Language
Fear
Sex
Drugs
Discrimination
Gambling
Online
Italiano
Italiano
Scegli la lingua
Ricerca rapida
AVVERTIMENTO

Ho capito questo avvertimento e vorrei continuare
Ho meno di 18 anni e vorrei tornare alla prima pagina
FAQ
Avete domande sulla classificazione in base all’età? Noi abbiamo le risposte. Per saperne di più...
Dati e cifre
Lo sapevate che…?
I videogiochi favoriscono la creatività e l’interazione e possono avere un ruolo importante nello sviluppo sociale e intellettuale.

I videogiochi possono aiutare a far conoscere la tecnologia ai neofiti e stimolare l’interesse verso le tecnologie dell’informazione e della comunicazione ICT.

Poiché per giocare i bambini devono obbedire a regole e seguire indicazioni, le loro capacità di autodisciplina e autonomia possono essere incrementate.

I puzzle, i giochi da tavolo, di avventura e di ricerca offrono ai giocatori l’opportunità di sviluppare il pensiero strategico e le capacità di risolvere problemi.
I videogiochi possono essere usati per migliorare le abilità motorie e spaziali di precisione nei bambini più piccoli e possono risultare benefici per i bambini affetti da disabilità fisiche.

“Sono state effettuate ricerche su quali abilità apprendono i bambini giocando. Queste ricerche si incentrano su abilità quali attenzione visiva, tempo di reazione, sviluppo di capacità cognitive quali la percezione spaziale o il pensiero strategico, la pianificazione e l’analisi delle ipotesi (Durkin e Barber, 2002). I giocatori devono elaborare rapidamente le informazioni e pensare in fretta per riuscire, il che potrebbe determinare vantaggi nella vita reale (Taylor, 2006). Vi sono prove nelle popolazioni adulte che le abilità di percezione visiva vengano migliorate dall’uso prolungato di videogiochi d’azione (Green e Bavelier, 2003, 2006). I videogiochi potrebbero essere usati nei bambini per migliorare la flessibilità (capacità di passare da un compito a un altro) e l’inibizione comportamentale (capacità di impedire a sé stessi di fare qualcosa di inappropriato). Ciò avrebbe un effetto significativo sulla loro capacità di regolare i propri pensieri e il proprio comportamento, che è una delle sfide caratteristiche dello sviluppo infantile e potrebbe avere un effetto molto benefico sui bambini. Vi sono altri possibili vantaggi dei videogiochi in quanto essi offrono la possibilità di aprire l'immaginazione ed esplorare altri mondi, superare paure e sviluppare un senso di identità (Jones, 2002). Vi sono molti possibili settori in cui i giochi potrebbero esercitare un notevole effetto positivo sulla salute mentale e fisica dei bambini e sulla loro educazione”.

Byron Dott. (Tania), Safer Children in a digital world, The report of the Byron Review – Children and New Technology, 2008, pagg. 154-156
I videogiochi possono essere inseriti in quasi tutte le discipline scolastiche, dalla matematica agli studi sociali e alle lingue.
NOVITÀ
RSS-Feed
2015-03-17
PEGI RATINGS EXPAND TO MOBILE VIA NEW GLOBAL RATING SYSTEM
The IARC process, created by a global coalition of game classification authorities is now
adopted by Google Play and Firefox Marketplace, bringing PEGI ratings to a large body
of apps and games in Europe. For more information: www.globalratings.com Altro...
2014-04-15
PEGI Annual Report 2013
PEGI has published the 2013 annual report. Altro...